NEWSLETTER
LOGIN - REGISTRATI ADESSO!
logo_print

L'arca di Noè

Autore del progetto: Maria Teresa Grazian

L'arca di Noè è un'originale creazione di Maria Teresa Grazian che ci scrive da Montecchio Precalcino, che racconta:

"La storia dell'arca mi ha sempre affascinato e percio' ho subito pensato ad essa per concorrere al vostro gioco. Tutto il lavoro e' eseguito a mano con punto festone e punto filza; ho adoperato del pannolenci e filo da ricamo n.8 nei vari colori.
Per relizzare i vari schemi, non ho adoperato nessun kit, e' tutta opera della mia fantasia; nell'arca sono presenti 62 animali e 8 personaggi.
La cosa piu' buffa e' che questo lavoro e' stato ideato e realizzato sotto un ombrellone, in riva al mare.
come rtportato nella genesi (bibbia), circa 4800 anni fa durante il diluvio universale, Noe' pose in salvo la sua famiglia( composta da sua moglie e dai tre figli: sam, cam e jafet con rispettive consorti) e coppie d'animali atti a ripopolare la terra su suggerimento del signore, costruendo un'arca.
Sopravissero al diluvio proprio grazie all'arca; al ritiro delle acque l'imbarcazione si fermo' sulla cima del Monte Ararat.

Noe' aveva 600 anni quando il diluvio si abbatte' sulla terra e mori' a 950 anni"

L'arca misura 50 cm. in lunghezza, 36 cm in altezza e 25 cm. in larghezza.
Sono presenti nell'arca 8 personaggi: Noè con la moglie lo si trova nel piano alto ed hanno i capelli bianchi; i figli Sam, Cam e Jafeth con le loro mogli si trovano nella tasca superiore e nel piano alto.
Gli animali in coppia sono 29 e precisamente : conigli, tartarughe, leoni. farfalle, ape, scimmie, mucche, giraffe, asini. topini, scoiattoli, coccinelle, colombe, pulcini. orsi, elefanti, cane, pecora, maiali, zebre, rinoceronte, uccellini, gufi, libellule, ragni. ricci. gatti, chiocciole e pesci.

I 4 animali marini sono appesi col velcro alle pareti laterali e sono: la balena, la stella marina. il polipo e il delfino, con essi i pesci.
Tutto è stato realizzaro adoperando del pannolenci nel vari colori e cucito a mano con punto festone e punto filza adoperando il filo perlè numero 8 ; il viso è stato ricamato a mano in modo che per un bambino non possa essere pericoloso.
Sia l'arca che tutti i suoi componenti sono stati riempiti con imbottitura sintetica e possono essere considerati sicuri in quanto non c'è nulla di staccabile.

Gli animali alle pareti sono attaccati con velcro in modo da permettere ad un bambino di poterci giocare; gli altri animali si tolgono dalle tasche o dal piano alto in modo semplice.


Torna alla galleria dei partecipanti



Scarica la locandina del concorso

Segui il concorso anche sulla nostra fan page di facebook