NEWSLETTER
LOGIN - REGISTRATI ADESSO!
logo_print

Il giardino di Maya

Autore del progetto: Cecilia Brenna

Il pannello ideato da Cecilia di Giussano è pieno di colore e allegria, popolato da api, uccelli, fiori e da qualche insolito personaggio!! Cecilia ci parla un po' di lei e delle sue passioni:

"la passione per il cucito è nata fin da piccola, cercavo di imitare mia mamma che cuciva (per necessità) abiti per i figli.
Rompevo così le scatole per imparare che a dieci anni, sotto la sua direzione, ho confezionato il primo abito (capo semplice, per mia sorella più piccola), partendo dal taglio fino alla confezione a macchina, prima di allora erano capi per la bambola, cuciti a mano. Quante raccomandazioni per non sciupare la stoffa e non danneggiare la sua macchina nuova.
Ho confezionato capi per me, per le amiche, per i figli e poi i nipoti.
Due anni fa l'incontro appassionante con il patchwork, lo conoscevo già ma non mi ero mai permessa di provarci...ero per le cose utili e necessarie.
Nel corso di quest'anno "scolastico" c'era il capitolo "appliqué", che mi ha fatto arricciare il naso: tutto a mano, che barba..
Allora ho pensato di risollevarmi con un lavoro intrigante: il giardino di Maya, la mia nipotina appassionata di tigri, che desidera una casa sull'albero...
Così è nato il multitasche che vi ho inviato. Ho "acchiappato più piccioni con una fava": i compiti di appliqué, i sogni di Maya, il multitasche richiesto dalla sua mamma, la mia inventiva che va sempre a briglie sciolte. E non è stato assolutamente una "barba" cucire punto su punto i vari soggetti, andando oltre le richieste del compito"
 
Un applauso a Cecilia!!!
Torna alla galleria dei partecipanti



Scarica la locandina del concorso

Segui il concorso anche sulla nostra fan page di facebook